ADVANCED SEARCH  SEARCH  HOME  ENGLISH
  GLI STUDI  SETTORI ATTIVITA' & GRUPPI  BIBLIOGRAFIA E PUBBLICAZIONI  LAVORA CON NOI  NEWS  EVENTI
LawFed
 Elenco News Irpef, Irpeg e Ires
IMPOSTE DIRETTE: attività agricola e attività d'impresa
20-12-2006 17:21:10
L?esercizio dell?attività agricola, nei limiti dell?articolo 32 del Tuir, anche se rientrante nel concetto più generale di attività d?impresa, ai sensi dell?articolo 2135 del Codice civile, non è produttiva di reddito d?impresa e come tale non preclude l?accesso al regime agevolato, previsto dall?articolo 13, legge 388/2000, che consente alle persone fisiche che intraprendono un?attività art...
IMPOSTE DIRETTE: socio fiduciante
15-12-2006 16:29:24
L'Agenzia delle entrate, con la risoluzione n. 136/E/06, nel ricordare che l'istituto dell'intestazione fiduciaria non modifica il soggetto di imposta passivo, identificabile sempre e comunque nel fiduciante, ha individuato l'insieme degli obblighi, sostanzialmente di natura dichiarativa, che consentono, una volta determinato il reddito imponibile del soggetto trasparente, nella specie una soc...
IMPOSTE DIRETTE: perdite nel regime di trasparenza
13-12-2006 12:30:32
Le perdite che la società trasparente ha realizzato nei periodi d'imposta antecedenti a quelli di vigenza dell'opzione, sono computate in diminuzione dal proprio reddito, prima di imputare il reddito ai soci. Nel caso in cui queste siano superiori al reddito imponibile del periodo, la società non imputa nulla ai soci e può riportare a nuovo l'eventuale differenza di perdita che residua, ne...
IMPOSTE DIRETTE: transfer pricing
11-12-2006 11:06:30
La questione più pressante che emerge dalla lettura della sentenza n. 22023/2006 della Cassazione verte sulla ratio legis dell'istituto stesso del transfer pricing e sull'inquadramento a sistema, sia nazionale che sovranazionale, che i giudici ne fanno. Con l'assimilazione, effettuata dalla Corte, dell'articolo 110, comma 7, del Tuir alla clausola antielusiva generale (oggi l'articolo 37-b...
IMPOSTE DIRETTE: amministratore unico
01-12-2006 11:54:02
La qualifica di amministratore unico di una società non è compatibile con la condizione di lavoratore-subordinato alle dipendenze della medesima. Non è perciò ammessa in deduzione, ai sensi del combinato disposto degli articoli 60 e 95 del Testo unico delle imposte sui redditi, la spesa sostenuta a titolo di compenso per il lavoro prestato e per l?opera svolta dall?amministratore unico di ...


Totale pagine 39:
[1] [2] [3] [4] [5] [6]